25/09/2018 19:00

Presentazione del libro “L’Elbano”

Presentazione del libro di Vito Ribaudo

L’isola d’Elba è il teatro di ambientazione e svolgimento della storia di un protagonista anonimo: l’elbano che subisce da bambino una mutilazione per colpa di un aguzzino. Una volta adulto restituisce il dolore e si vendica uccidendo tre turisti innocenti. L’anonimo si muove nell’ombra a differenza degli altri cinque protagonisti, tra cui il dottor Carlo Delta, che hanno vite esposte alla pienezza della luce che inonda l’isola.

Non trovando soluzioni al mistero dell’uccisione dei tre uomini, i cittadini temono che i turisti possano non arrivare più sull’isola, scossi dagli incubi del killer seriale. Dopo un tempo che appare sospeso nell’infinito, il dottor Carlo Delta scorge una testa appesa a un albero di sughero nel bosco. Seguirà un tragico epilogo che porterà allo svelamento di una dolorosa realtà.


Vito Ribaudo, 47 anni, sposato con Vittoria e padre di Giulia, Beatrice ed Elisa. Milanese di nascita e siciliano per affetto e origini, direttore del personale di RCS MediaGroup Italia. Ha pubblicato i romanzi “Una grande opportunità” (Rizzoli, 2015), che gli è valso il premio letterario nazionale “Lago Gerundo”, e “L’Elbano” (Morellini, 2018). Con Massimo Laganà ha scritto per l’antologia “Vinyl” un racconto su De Gregori. Ora è tra gli autori, ancora a quattro mani con Laganà, di “On the radio” con un racconto sul mitico derby vinto dal Toro nel 1983.

L’Elbano è pubblicato da Morellini Editore.